Venerdì 28 settembre presso Mostrami Factory, all’interno di Fabbrica del Vapore, si è tenuto l’evento “Tutto può cambiare…in azienda!”, grazie a Bollati e garantiti – progetto sviluppato dalla Cooperativa La Fucina, l’agenzia per il lavoro Idea Lavoro e Cooperativa Trasgressione.

 

IL TEMA

Lo scopo dell’evento era la sensibilizzazione delle aziende – in particolare manager, human resources e professionisti – sul tema dell’inserimento delle categorie fragili in azienda, con una formazione specifica su prassi, benefici e agevolazioni. Si tratta di una giornata aperta al mondo delle Imprese per scoprire come agire in termini burocratici e cogliere l’occasione per stringere contatti durante il momento Job Fair per l’inserimento di soggetti adeguatamente formati e orientati.

L’evento si inserisce all’interno del progetto Bollati e Garantiti, che nasce con l’obiettivo di colmare lo smarrimento e la solitudine che il detenuto prova nel momento in cui è prevista la sua uscita dal carcere, attraverso la sperimentazione di una rete di supporto che faccia da ponte tra il carcere e la società esterna per il reinserimento dei detenuti..

Un ponte alla cui costruzione siamo chiamati tutti per allenarsi e sperimentare il senso di responsabilità sociale che significa:

  • per i detenuti, affrontare a viso aperto il reato, fare un percorso di rielaborazione e realizzare una trasformazione del sé che permetta loro di contribuire allo sviluppo culturale e sociale;
  • per le aziende, conoscere le politiche del lavoro, costruire modelli virtuosi di responsabilità sociale e considerare l’assunzione di detenuti come un’opportunità di sviluppo per la propria organizzazione inter- na, ovvero come qualcosa di autenticamente arricchente;
  • per tutti, praticare “la complicata lingua della responsabilità” perché il percorso di cambiamento del de- tenuto sia considerato un reale valore sociale.

Qui potrete scaricare una presentazione approfondita riguardo obiettivi e possibilità.

Qui, invece, potrete trovare il podcast di un intervento riguardo al progetto “Bollati e Garantiti” su Radio Popolare.

Qui un piccola selezione di foto dell’evento.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per informazioni sul progetto, incontri di approfondimento, focus sui detenuti, co-progettazioni e per creare occasioni di matching con le aziende:
bollatiegarantiti@lafucina.org oppure contattateci al cell. 3486361593