Il mese di Aprile vede il carcere di Bollate aprirsi alle scuole. Ogni giovedì del mese infatti gli studenti di alcuni istituti superiori di Rho, Monza e Vimercate partecipano al Gruppo della Trasgressione insieme alle detenute, ai detenuti e agli studenti di psicologia e giurisprudenza, sotto il coordinamento del Dott. Angelo Aparo. Nel mese di Maggio invece i ruoli si ribaltano e saranno i detenuti a uscire dal carcere per incontrare altri istituti del rhodense presso lo Spazio Mast di via San Martino a Rho. Bollati e Garantiti è anche un’occasione affinché detenuti e studenti possano confrontarsi vicendevolmente. Il tema è quello dello strappo che si crea inevitabilmente tra chi commette il reato e la vittima che lo subisce. Ma uno strappo non avviene solo quando si compie il reato: cosa succede infatti quando lo strappo è vissuto da giovani adolescenti nel proprio contesto di vita? Questi e altri temi coinvolgeranno testa, cuore e anima dei partecipanti.
Categorie: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

News

Siamo on air su Radio Popolare!

Mercoledì 03 ottobre avremo un’intervista sul nostro progetto su radio POPOLARE. Parleremo dell’ultimo evento che si è appena tenuto a Milano, all’interno di Mostrami Factory e dei prossimi sviluppi del progetto. Quindi se siete in Leggi tutto…

News

Nuovo evento di Bollati e garantiti… è la volta delle aziende!

Il percorso di Bollati e Garantiti prosegue! E’ la volta delle aziende (liberi professionisti, coop e altre imprese) che sono chiamate a raccolta il 28 settembre presso Mostrami Factory per parlare dell’inserimento di soggetti che Leggi tutto…

News

Indovina chi viene a Merenda? – venerdi 22 giugno a Villa Burba (Rho)

“Indovina chi viene a Merenda?” è un incontro nato per educare alla legalità, un’occasione di confronto tra i detenuti delle carceri di Opera e Bollate, educatori e operatori attivi in ambito formativo e sociale, e Leggi tutto…